Annunci in evidenza

Casa vacanza

Casa indipendente con tre/quattro posti letto posizionata nel viale che porta alla spiaggia, zona servitissima. Doppio bagno e terrazzino, completamente indipendente, ottime condizioni, da poco ristrutturata.

Prenota qui

 

Descrizione della città

La città di Avola sorge a circa 20 km a sud di Siracusa, su una vasta pianura verdeggiante che si protende dalle ultime propaggini degli Iblei Sud-Orientali al Mare Ionio.
La città attuale si presenta con una  struttura urbanistica basata su di un sistema a croce di strade incastonato all'interno di un esagono che va a delimitare il perimetro cittadino (oggi il centro storico).
L'economia della città di Avola è fondamentalmente basata sul settore agricolo in virtù del fertile territorio circostante e sul terziario in genere. Il territorio è intensamente coltivato ad agrumeti, mandorleti, ortaggi e vigneti. Molto conosciuti sono la mandorla Pizzuta, esportata in tutto il mondo, e il vitigno del Nero d'Avola, dalla cui uva si ricava gran parte del buon vino rosso di tutta la Sicila. Pregiati e molti conosciuti sono i prodotti dolciari che ad Avola si confezionano con la mandorla Pizzuta.

Campionato Italiano Assoluto di Pesca in Apnea

Per lo svolgimento del Campionato Italiano Assoluto di Pesca in Apnea, in programma ad Avola – Marzamemi (SR), dal 24 al 27 Settembre p.v., sono stati individuati due campi di gara principali, A e B, e un campo di riserva.
Si segnala, altresì, che a partire dal 22 Luglio 2015 e fino all’inizio della preparazione (consentita esclusivamente nei sei giorni che precedono il Campionato), gli atleti aventi diritto di partecipazione non potranno più immergersi nei suddetti campi

fonte: www.apneamagazine.com

leggi tutto qui


Rinvenuta la carcassa di uno squalo ad Avola

Sono stati ritrovati morti sugli scogli del lungomare Tremoli, ad Avola, uno squalo ed una murena. A fare la singolare scoperta alcuni bagnanti attirati dal cattivo odore proveniente dalle rocce vicino alla sabbia. I passanti hanno fatto la segnalazione alla capitaneria di porto e sul posto si sono recati gli uomini della delegazione di spiaggia insieme ad un veterinario.Lo squalo, di circa due metri di lunghezza, era in avanzato stato di decomposizione, così come la murena che giaceva poco distante.

fonte: www.ragusanews.com

leggi tutto qui


Muore 15enne di Avola I suoi organi salvano 5 persone

l ragazzino è deceduto al "Civico" di Palermo dove era stato trasferito d'urgenza dall'ospedale "Di Maria" di Avola.
All'improvviso, per cause ancora in fase di accertamento, i ragazzi, che si stavano dirigendo verso il lungomare di Avola, indossando entrambi il casco, avrebbero perso il controllo del mezzo finendo contro un palo della luce in via Papa Giovanni Paolo II.
Prima ad Avola e poi a Palermo i medici hanno tentato il tutto per salvare la vita al ragazzino, intervenendo con un secondo intervento chirurgico per ridurre una frattura fronte-parietale del cranio.

fonte: mondotivu.info

leggi tutto qui


La riserva di Cavagrande: il “Gran Canyon” negato

Nessun progetto per riaprire il “Gran canyon” ibleo a un anno dalla sua chiusura al pubblico per ragioni di sicurezza. Solo parole, fino ad oggi, dunque. La riserva di Cavagrande del Cassibile, che si estende tra i Comuni di Avola, Siracusa e Noto, resta chiusa dopo l’incendio dello scorso anno. «Le promesse della Regione, infatti, sono rimaste tali - dice il sindaco di Avola, Luca Cannata -. Il nuovo dirigente dell’Azienda foreste demaniali, Caruso, ha comunicato di aver eseguito un primo sopralluogo ma di non aver trovato, sulla sua scrivania, alcun progetto. E’ chiaro che il dirigente verificherà la situazione e ci darà le spiegazioni necessarie ma, certamente, questa “distrazione” ci lascia molto sorpresi e perplessi. Allora cosa è stato fatto in questi mesi? » Il primo cittadino di Avola evidenzia come dall’Azienda demaniale non solo non vi sia certezza di un progetto per la messa in sicurezza della Riserva ma nemmeno dei fondi utili a tali lavori. «Il dirigente Caruso - prosegue Cannata - ci ha dato piena disponibilità e noi allo stesso modo non possiamo che essere favorevoli a lavorare insieme. Ma qualche dubbio è legittimo poiché l’Azienda ha comunicato che tenterà di inserire il progetto per reperire i fondi Pac ma ancora non vi è alcuna risposta in merito».

 

fonte: http://www.lasicilia.it/articolo/la-riserva-di-cavagrande-il-gran-canyon-negato

leggi tutto qui


Un arsenale bellico trovato e fatto brillare sui fondali di Avola

​Si sono concluse in data odierna le operazioni di brillamento in mare dei residuati bellici risalenti alla Seconda Guerra Mondiale rinvenuti nelle acque antistanti il litorale compreso tra la Pineta del Gelsomineto e Capo Negro nel Comune di Avola.
Ad operare, i Palombari della Marina Militare appartenenti al Nulceo SDAI (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) di Augusta su richiesta della Capitaneria di Porto di Siracusa e su disposizione della Prefettura aretusea.

fonte: www.siracusanews.it

leggi tutto qui


Ricerce correlate

comune di avola, avolesi, affitti ad avola, immobili ad avola, case vacanze avola, vacanze al mare ad avola, nero d'avola, mandorla di avola, mandorla pizzuta, città esagonale, pianta esagonale, mare di avola, cava grande del cassibile, cava grande di avola, manchisi, fontane bianche, spiaggia della marchesa, eloro, vendicari, barocco di noto, liberty, stile liberty, stile barocco, barocco, chiese barocche, siracusa, aulisi, granita alla mandorla, mustaccioli, aulisi, gallina, spiaggia di gallina, camping gallina, camping avola, hotel avola, case vacanze ad avola, aeroporto per avola, stazione di avola, autostrada per avola, come arrivare ad avola, annunci, affitto, vendesi, casa vacanza, informatica, lavoro, offerte di lavoro, annunci di lavoro avola, annunci di lavoro, offerte di lavoro ad avola, offerte di lavoro a noto, annunci di lavoro a noto

Realizzato da Musalia | copyright © 2001-2015 tutti i diritti riservati | www.avolaonline.it