La Sicilia sud-orientale è da sempre terra d'elezione per la coltura del mandorlo, concentrata in special modo nella fascia costiera che va dal mare alla prima collina. Dalle assolate campagne siciliane provengono infatti le mandorle più rinomate dell'intero bacino del Mediterraneo. Se in tutta la regione se ne contano circa 300 diverse varietà, le più richieste prosperano nel siracusano, precisamente nei territori di Avola e Noto.

Caratteristiche del prodotto:
Le mandorle sono frutti profumati e ricchi di oli essenziali, adatte particolarmente alla conservazione perché hanno un guscio spesso e durissimo che trattiene le sostanze grasse e mantiene inalterate le caratteristiche aromatiche per almeno un anno.

La mandorla di Avola presenta tutte le caratteristiche sopra descritte tale da renderla particolarmente adatta nella pasticceria.

Per maggiori informazoni potete visitare il sito web dedicato: consorzio mandorla avola